sviluppo-web-qa.it

Avvia e installa Windows da una chiavetta USB

L'installazione di Windows da una chiavetta USB è di gran lunga superiore alla masterizzazione di una copia su un DVD che riempirà alcune discariche da qualche parte con materiale tossico. Per non parlare dell'installazione di Windows da una chiavetta USB è circa 50 volte più veloce.

Come si ottengono i bit sulla chiavetta USB in modo da poter avviare da essa e eseguire un'installazione pulita?

96
Omar Shahine

Aggiornamento: Microsoft ha creato strumento di download USB/DVD di Windows 7 per renderlo molto semplice.

Ho usato questa guida come una serie di indicazioni - http://kurtsh.spaces.live.com/blog/cns!DA410C7F7E038D!1665.entry

1. Ottieni una chiavetta USB tra 4-32 GB.

Se l'unità è più grande di 32 GB, Windows non può formattarla come FAT32, quindi è necessario utilizzare un'utilità alternativa. Windows può ancora leggere partizioni FAT32 superiori a 32 GB, anche se alcuni dispositivi non possono.

2. Correre cmd.exe come amministratore e inserisci i seguenti comandi seguiti da Enter

  1. diskpart
  2. list disk
  3. select disk # (dove # è l'unità USB come determinato dal passaggio 2)
  4. clean (Questo passaggio eliminerà tutti i dati sull'unità flash!)
  5. create partition primary
  6. active
  7. format fs=fat32 quick
  8. assign
  9. list volume
  10. exit
  11. bootsect.exe /nt60 F: /mbr (dove F: è la lettera dell'unità USB come riportato da list volume)

3. Copia i file di Windows dall'ISO o da un'altra fonte usando robocopy

robocopy.exe E:\ F:\ /MIR

dove E:\ è l'origine e F:\ è la destinazione. Puoi anche trascinare e rilasciare o copiare/incollare, se sai cosa stai facendo.

Configura il tuo PC per l'avvio dall'unità USB

In alcune macchine la chiavetta USB apparirà al BIOS come qualsiasi altro disco rigido. È necessario eseguire il muck con la sequenza di avvio per posizionare la levetta più in alto nell'ordine di avvio rispetto al disco rigido locale.

Nota che dopo aver fatto ciò potresti voler reimpostare l'ordine di avvio al fine di garantire che BitLocker non rilevi le modifiche di avvio in base al fatto che il thumdrive è mancante se era lì quando hai crittografato l'unità.

98
Omar Shahine

Ho riscontrato due problemi con la risposta accettata:

  1. Presuppone che l'unità USB sia il disco 1 per DISKPART.
    Questo può essere risolto usando il comando LIST DISK prima di SELECT DISK # per determinare il numero di disco corretto.

  2. L'unità USB non è stata visualizzata come dispositivo di avvio sul computer di destinazione.
    Questo può essere risolto eseguendo l'utility bootsect dal DVD di installazione di Windows.

    Prima di copiare il contenuto del DVD di Windows:

    1. Esegui cmd.exe come amministratore
    2. Seleziona l'unità ottica (presumibilmente D :)
    3. Genere CD boot
    4. Genere D:\boot\bootsect.exe /nt60 U: (dove U: è la tua unità USB)

Aggiungendo questi passaggi aggiuntivi sono stato in grado di installare Windows 7 da un HDD USB su un netbook Samsung NC10.

Se ciò non riesce, alcune altre tecniche (inclusa la risposta accettata con i passaggi precedenti) sono disponibili su http://www.bootdisk.com/pendrive.htm .

16
MichaelPh

C'è uno strumento ( YUMI ) per raggiungere questo obiettivo. Penso che sia il più veloce e indolore il modo di preparare un (multi ) USB avviabile. È possibile inserire molti sistemi (Windows, Linux, HBCD ecc.) In un'unità flash. E puoi anche usare un disco esterno .

10
mmdemirbas

Prova Rufus

Rufus è un'utilità che aiuta a formattare e creare unità flash USB avviabili, come chiavi/pendrive USB, memory stick, ecc.

Può essere particolarmente utile nei casi in cui:

  • è necessario creare supporti di installazione USB da ISO avviabili (Windows, Linux, UEFI, ecc.)
  • devi lavorare su un sistema su cui non è installato un sistema operativo
  • è necessario eseguire il flashing di un BIOS o altro firmware da DOS
  • si desidera eseguire un'utilità di basso livello

Nonostante le sue dimensioni ridotte, Rufus offre tutto ciò di cui hai bisogno!

3
AminM

Suggerimento rapido Spero che possa aiutare le persone a provare lo stesso dolore quando provo a creare una chiavetta USB per Windows Server 2008

Avevo un vecchio led USB in giro, ma non mi avrebbe montato eseguendo diskpart su di esso.

Si scopre che è stato formattato in FAT16. Montalo su un laptop con un sistema operativo adeguato, riformattalo su FAT32, quindi ricollegalo nella scatola di Windows Server 2008 e si monta. Quindi eseguire diskpart come sopra.

1
nick3216

Utilizzare MultiSystem se si sta creando l'unità USB da Linux.

http://www.pendrivelinux.com/multiboot-create-a-multiboot-usb-from-linux/

0
CptAJ