sviluppo-web-qa.it

Hyper-V su Windows 7?

Sto eseguendo il nuovo Windows 7 RC x64. Vorrei configurare un paio di server virtuali in esecuzione sulla stessa scatola del mio sistema operativo desktop. So che posso farlo con alcuni degli altri pacakge di virtualizzazione (Windows Virtual PC, VirtualBox, ecc.), Ma ci sono un paio di funzionalità di Hyper-V che vorrei sfruttare.

È possibile installare Hyper-V su Windows 7 x64? Se é cosi, come?

21
heavyd

Direi che non è possibile utilizzare Hyper-V su Windows 7. È possibile inserire Server 2008 con Hyper-V come host e utilizzare Windows 7 come macchina guest. La soluzione migliore è utilizzare il nuovo Windows Virtual PC o VirtualBox e simili.

17
Joshua

Windows 7 è un sistema operativo client e quindi non supporta la tecnologia hyper metal visor (livello 1) di metallo nudo del server Win2k8. Tuttavia Windows 7 ha un nuovo client Virtual PC - che NON è lo stesso di quello vecchio (che utilizzava l'emulazione), questo utilizza fondamentalmente un hyper visor di livello 2. Mark Wilson lo copre in dettaglio nel suo post sul blog

Quindi è molto più veloce di quello precedente, ma non così veloce come Hyper-V nativo. Il compromesso è che con questo ottieni più supporto hardware (i dispositivi USB sono completamente supportati) e alcune delle funzioni più belle come il supporto per trascinamento della selezione.

Infine, una nota importante (poiché disponi già di una VM) è che le macchine Hyper-V non vengono eseguite in modo nativo sul nuovo PC virtuale a causa di problemi HAL (devo ancora provare a disinstallare prima i componenti Hyper-V, ma sospetto che abbia vinto ' t funziona perché HAL è un aggiornamento del driver). Il vecchio Virtual PC al nuovo Virtual PC va bene.

8
Robert MacLean

Hyper-V disponibile solo su Windows Server 2008 con Hyper-V o il liberamente disponibile Hyper-V Server

È possibile installare uno di questi come sistema operativo di base e quindi installare Win7 in una VM Hyper-V

4
Wayne

In effetti sì, è in qualche modo possibile.

Windows 7 include una funzionalità di "avvio su VHD". Pertanto, è possibile installare Windows Server 2008 R2 (64 bit) all'interno di un disco rigido virtuale che risiede nel file system di Windows 7. Questo sistema sarà disponibile come doppio avvio all'avvio del sistema.

Quando viene avviato su Windows Server 2008 R2, è possibile abilitare il ruolo del server Hyper-V e tutto funziona perfettamente.

Per configurarlo sulla workstation Windows 7: a) Avvio sul supporto di installazione di Windows Server 2008 R2 b) Quando viene visualizzata la finestra di dialogo per la selezione della lingua, premere Maiusc + F10 c) Nel prompt dei comandi, eseguire una serie di comandi per creare un disco rigido virtuale.

Qualcosa di simile a:

http://technet.Microsoft.com/en-us/library/dd744338 (WS.10) aspx

diskpart create vdisk file = c:\windows7.vhd maximum = 25600 type = fixed seleziona vdisk file = c:\windows7.vhd attach vdisk

Quindi, puoi procedere con l'installazione.

2
Maxime Labelle

Nessuno ha mai pensato di creare un'istanza di Virtual Windows Server 2008 R2 su un box 2k8 e di avviarsi su quel disco rigido virtuale Hyper-V usando l'avvio multiplo di Windows 7? Win2k8R2 e Win7 possono entrambi avviarsi su un disco rigido virtuale Hyper-V OR Virtual PC in modo che l'host virtuale diventi l'host fisico.

Come ulteriore vantaggio, il sistema operativo virtuale in esecuzione come sistema operativo fisico (avvio multiplo sul disco rigido virtuale Win2k8 R2) dovrebbe essere in grado di utilizzare l'hardware di virtualizzazione per eseguire Hyper-V. Con l'assistenza di una scatola Hyper-V 2k8, non avrai nemmeno bisogno di una partizione separata per farlo.

Consiglio di ricercare "avviare un disco rigido virtuale con Windows 7." Come indicato sopra, questa soluzione richiederebbe un'altra scatola di Windows Server 2008 o una partizione multi-boot Server 2008 per creare il disco rigido virtuale (ho un disco rigido esterno di riserva/pulito per tali configurazioni drop-of-the-hat). Questo disco rigido virtuale, una volta creato, dovrebbe essere spostabile su un server Hyper-V e se l'avvio multiplo in Win7 dovrebbe essere in grado di utilizzare l'hardware di virtualizzazione una volta rilevato l'HAL.

Qualcuno più intelligente di me dovrebbe intervenire per convalidare questo.

1
Aaron E

Windows 7 ha una nuova versione di Virtual PC disponibile attualmente in versione beta. Questo è disponibile qui . Esiste anche la nuova Virtual Windows XP Mode per Windows 7 disponibile.

1
BinaryMisfit

Dovresti eseguire la versione server di Windows 7, AKA Server 2008 R2 o qualunque cosa venga chiamata.

0
Mark Allen

Potrebbe voler esaminare gli strumenti di amministrazione del server remoto per Windows 7 (KB958830)

Microsoft KB9588

0
electrichead