sviluppo-web-qa.it

Come eseguire VMWare ESX o ESXi in una macchina virtuale?

VMWare ESX o ESXi può essere installato e utilizzato all'interno di una macchina virtuale?

Può essere installato all'interno di VMWare Workstation o Server, ma non funziona; i sintomi principali sono:

  • Funziona [~ # ~] veramente [~ # ~] lentamente.
  • Ti consente di creare VM, ma quando li accendi dà un errore indicando "You may not power on a virtual machine in a virtual machine".
25
Massimo

VMWare ESX o ESXi [~ # ~] può [~ # ~] funzionare all'interno di una macchina virtuale, a condizione che alcuni prerequisiti siano soddisfatto.
Questo tipo di installazione è ovviamente completamente inutile (e totalmente non supportato) in un ambiente di produzione, ma può essere molto utile per due scopi:

  • Test o studio di ESX o ESXi se non si dispone di un server fisico disponibile.
  • Test o studio dell'intera infrastruttura virtuale se non si hanno almeno due server e una SAN.

Prerequisiti:

  • Hai bisogno di alcune risorse fisiche. Per eseguire ESX o ESXi nella VM, il VM richiede almeno 1,5 GB di memoria, due VCPU e spazio su disco sufficiente per il server stesso e per le VM che eseguirai al suo interno.
  • assolutamente hai bisogno di una CPU fisica con supporto di virtualizzazione nativa (Intel VT o AMD-V).
  • È necessario eseguire VMWare Workstation 6.5, VMWare Server 2 o VMWare Fusion 5 sull'host fisico. Le versioni precedenti non possono eseguire correttamente ESX o ESXi in una macchina virtuale.
  • Un sistema operativo a 64 bit sull'host fisico è utile ma non necessario.

Impostare:

  • Abilita il supporto della virtualizzazione nativa per la tua CPU nel BIOS della scheda madre (spesso non è abilitato per impostazione predefinita).
  • Installa il tuo software di virtualizzazione preferito. Ho testato tutto con successo utilizzando VMWare Workstation 6.5.2 su un host Windows XP x64, ma dovrebbe funzionare anche con host VMWare Server 2.0 e/o Linux.
  • Crea un personalizzato VM utilizzando quelle impostazioni:
    • Livello di compatibilità hardware: più recente
    • Sistema operativo guest: altri 64 bit
    • CPU virtuali: almeno 2
    • Memoria: almeno 1,5 GB
    • Rete: solo host o NAT
    • Adattatore SCSI: LSI Logic
    • Tipo di disco virtuale: SCSI
    • Dischi virtuali: come desideri; Suggerisco di utilizzare almeno due dischi virtuali, uno da 10 GB per l'installazione del sistema e un altro in cui creare un archivio dati. Lo spazio dovrebbe essere pre-assegnato.
    • Rimuovere floppy, scheda audio, controller USB, ecc. Lasciare solo rete e archiviazione.
    • Modalità di esecuzione della CPU: Intel VT-x o AMD-V ( molto importante ).
  • Modifica manualmente il file VMX della macchina virtuale che hai creato, impostando i seguenti parametri:

    guestOS = "vmkernel"
    monitor_control.vt32 = "TRUE"
    monitor_control.restrict_backdoor = "TRUE"

  • Avviare VM e installare ESX o ESXi dall'immagine ISO di installazione.

  • Configurare la rete per consentire al server virtuale ESX o ESXi di comunicare con l'host.

Uso:

  • Utilizzare il browser Web per connettersi all'indirizzo IP del server virtuale e scaricare VI Client.
  • Installa il client VI sull'host.
  • Connettersi al server ESX/ESXi virtuale.
  • Crea un VM come desideri.
  • Accendi la VM.
  • Se tutto viene eseguito correttamente, il VM. Se si lamenta di non essere in grado di accendere un VM all'interno di un VM, si verifica un errore con il parametro `monitor_control.restrict_backdoor '(o stai usando una vecchia versione di VMWare Workstation/Server).

  • Godere :-)

41
Massimo

L'installazione di un sistema operativo a 64 bit è pre-richiesta per l'installazione della VM ware. Non credo che si possa procedere con questa installazione se il dosaggio della CPU supporta.

2
ashesh

Sono stato in grado di installare correttamente ESXi 4.1 in una VM Virtualbox. Ho avuto lo stesso problema con la tastiera non riconosciuta. Per un capriccio, ho provato a installarlo su Virtualbox 3.2.6 apportando alcune modifiche e non ho riscontrato problemi.

Quando si crea la macchina virtuale, si imposta la memoria su 2 GB, il disco rigido su 10 GB, ho modificato la scheda di rete su Bridged in modo da poter utilizzare il client dal desktop Host, quindi fare clic sull'opzione avanzata e selezionare Intel 1000 Server MT card. Ho anche cambiato il video in 128mb, ma dubito che ciò ostacolerebbe qualsiasi cosa se fosse inferiore. Walla, nessun problema con la tastiera e l'installazione completata correttamente. Puoi quindi fare tutte le modifiche alla configurazione senza problemi .

1
Ed B