sviluppo-web-qa.it

Come si ottiene setfacl per impostare le autorizzazioni ACL in modo ricorsivo su Linux?

Sto installando un nuovo server e volevo dare a ACL un colpo sull'autorizzazione: chgrp: permessi di stile chmod.

La pagina man di setfacl indica che l'opzione '-R' può essere usata per impostare l'ACL in modo ricorsivo su file e directory.

-R, --recursive Applica ricorsivamente le operazioni a tutti i file e le directory. Questa opzione non può essere combinata con "--restore".

Se il mio layout di directory è simile a questo

test/
   subtest/
   subtest.txt

e eseguo

setfacl -Rm d:u:foo:rwX test

L'ACL ha effetto sulla directory 'subtest', ma non sul file subtest.txt.

Penso di poter usare find + exec per aggirare il problema, ma ho intenzione di utilizzare questo server per addestrare qualche altro amministratore e voglio renderlo il più semplice possibile in modo da non rimanere bloccati su alcuni dei più avanzati convegni.

Grazie

20
Joe Holloway

Provare:

setfacl -Rm u:foo:rwX,d:u:foo:rwX test

per modificare l'ACL corrente e quello predefinito. Credo che "d:" riguardi solo la (d) efault ACL delle directory e lascia intatti i file. Quindi, se si crea un file nuovo nella directory, eredita l'ACL della directory principale tramite l'impostazione predefinita.